PRIMI PIATTI

PAPPARDELLE AL RAGU’ DI CINGHIALE

pappardelle-ragù-di-cinghiale

Giornata uggiosa, piovosa e fredda. Le giornate sono allungate ma è ancora inverno quindi ci puo’ pure stare un menu’ un po’ “pesantino”… oggi per la gioia dei miei uomini (son carnivori convinti!) menu’ a base di cinghiale (cacciato a Fossato… insomma delle nostre parti..) che, con qualche consiglio datomi dalla nonna Carla che è una cuoca eccezionale di cacciagione, è venuto spettacolare!!!
Le tagliatelle non le ho spianate io, ho ripiegato su un’ ottima e conosciuta marca italiana famosa anche per i tortellini…

Ricetta per preparare il cinghiale in umido (come da tradizione di famiglia)
La sera precedente mettere il cinghiale a pezzi grossi (e sgrassato) a marinare (ovvero in una capiente ciotola ricoperto dalla marinatura) con carota, sedano, cipolla, qualche bacca di ginepro, alloro e 2 chiodi di garofano quindi ricoprirlo con metà vino rosso e metà acqua, sale grosso e qualche chicco di pepe, lasciarlo tutta la notte in frigorifero.
Il giorno seguente toglierlo dalla marinatura, strizzarlo e farlo a pezzetti come fosse spezzatino. A parte fare un battutino con cipolla rossa, sedano e carota. Mettere il cinghiale a pezzi in un tegame capiente coperto e far bollire pochi minuti, quindi toglierlo e buttare via l’ acqua che ne è venuta; a questo punto nel tegame mettere il battutino con olio EVO e far colorire, quindi aggiungere il cinghiale con poca acqua e sale e far rosolare, aggiungere del buon vino rosso e alzare la fiamma per farlo evaporare. A questo punto mettere qualche bacca di ginepro e poco pepe in grani e aggiungere acqua calda e passata di pomodoro. Cuocere con coperchio a fiamma bassa per quasi due ore, eventualmente aggiungendovi dell’acqua calda, quindi alla fine aggiustare eventualmente olio EVO e sale.
Cuocere le tagliatelle (o pappardelle) al dente e saltarle con il sugo di cinghiale avendo cura di mettere anche qualche bel pezzetto di carne…viene tenero e saporito, piace anche ai bimbi!!!

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Anonimo
    21 Aprile 2011 at 15:15

    le tagliatelle con il cinghiale!!!!!!!Non ho mai avuto il coraggio di farle!!!!! Ora proverò così rendo felice il mio maritino…<3
    grazie e complementi xche sei bellissima!!!!!!!!
    Sylvia

  • Rispondi a Anonimo Cancel Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.