PRIMI PIATTI/ SECONDI PIATTI

CREMA DI CARCIOFI CON TOTANI ALLA PIZZAIOLA E PANE CROCCANTE

 
Novità.
Una parola che a molti mette timore, inquietudine.
A me, un pò pazza, i salti nel buio son sempre piaciuti, il cambiamento mi affascina…….beh quasi sempre.
Comunque l’ aria nuova ogni tanto fa decisamente bene, al fisico ed alla mente! Quest’ anno per me si è aperto con varie novità non esattamente positive ma che sicuramente serviranno alla mia crescita personale, nelle difficoltà occorre cogliere “l’ opportunità” e non compiangersi.
Così sto facendo e devo dire mi sembra la miglior tattica….
Ieri sera, rientrata tardi dall’ ufficio mi sono catapultata nel frigorifero, ho adocchiato i carciofi lessati e i totani e ne è nato un piatto saporito e leggero perfetto per la cena con sorpresa e soddisfazione di mio marito che si aspettava di cenare con pane e affettato data la giornata convulsa! 😀
….Già a volte la realtà supera le aspettative! :-)))))
 
 
CREMA DI CARCIOFI
CON TOTANI ALLA PIZZAIOLA
(per 4 pp.)
 
per la crema di carciofi
4 carciofi “moretti” 
1 spicchio di aglio
prezzemolo
1/2 porro
200 ml di brodo vegetale
1/2 cucchiaino di masala
una punta di peperoncino
2 cucchiai di philadelphia
olio EVO
 
per i totani alla pizzaiola
3 totani grandi
8  pomodorini datterini
1/2 cucchiaino di paprika
origano
olio EVO
 
per guarnire
pane abbrustolito
sale nero macinato
 
Avevo già cotto i carciofi il giorno precedente, pulendoli, facendoli a spicchi e cotti in padella con poca acqua, olio, sale, lo spicchio di aglio e prezzemolo (tutto molto easy).
Ho preparato un fondo di brodo vegetale con acqua e poco dado vegetale BIO al quale ho aggiunto il porro tagliato a rondelle e la punta di peperoncino.
Essendo tardi, ho pulito i totani, li ho tagliati e messi a lessare 15 minuti nella pentola a pressione.
Nel frattempo ho buttato i carciofi nel brodo vegetale, ho aggiunto il masala e aggiustato il sale, li ho quindi passati dal passaverdure e ho rimesso la crema nel tegame a riprendere il bollore.
Infine ho spento ho aggiunto un filo di olio ed ho mantecato la mia crema di carciofi con il philadelphia.
Quindi ho abbrustolito 3 fettine di pane.
Una volta cotti i totani li ho saltati in padella con poco olio EVO e la paprika, dopo due minuti ho aggiunto i pomodorini a spicchi e l’ origano ed ho fatto insaporire bene.
A questo punto ho impiattato.
Un po’ di crema di carciofi, sopra ho messo qualche totano, qualche pezzo di pane abbrustolito, ho spolverato con sale nero ed un giro di olio buono a crudo. 
Cena servita!
 
 
 
 
 

 

You Might Also Like

10 Comments

  • Reply
    Serena
    26 Febbraio 2014 at 11:31

    Sono sincera: i carciofi non mi piacciono, ma quei totani in umido mettono un appetito… casomai mancasse a quest'ora…
    Hai visto che diluvio? Mi viene da piangere…

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      26 Febbraio 2014 at 11:35

      io divento davvero intollerante all' acqua! Non eravamo abituati! Sembra ci abbiano catapultato in Pianura Padana! o_O

  • Reply
    Valentina
    26 Febbraio 2014 at 12:30

    ma io vorrei essere tua coinquilina, questo piatto e' fantastico!!!

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      28 Febbraio 2014 at 7:43

      :-))) grazie

  • Reply
    Artù
    27 Febbraio 2014 at 7:12

    I piatti che nascono in pochi minuti, sbirciando quello che ci offre il frigorifero, sono secondo me i migliori spunti di cucina!!!! le creme le adoro e abbinare verdure e pesce è un'idea geniale!

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      28 Febbraio 2014 at 7:43

      verissimo…..a volte le migliori ricette nascono proprio dallo "sbirciare"!

  • Reply
    Anonimo
    27 Febbraio 2014 at 15:47

    mi sembra un abbinamento geniale e auguri per tutto!
    Lylla

  • Reply
    sississima
    2 Marzo 2014 at 11:58

    bella ricetta, io adoro i carciofi, ed i totani ce li ho nel freezer, posso provarla!! Un abbraccio SILVIA

  • Reply
    La cucina di Esme
    3 Marzo 2014 at 17:46

    hai ragione anche nelle difficoltà bisognerebbe trovare le opportunità…ma non è sempre facile.
    Deliziosa la ricetta poi io adoro i carciofi !
    a presto
    Alice

  • Reply
    Lory B.
    5 Marzo 2014 at 8:49

    Mamma mia, le tue ricette sono sempre così invitanti, sei bravissima!!!!
    Io invece non amo i salti nel buio, a volte però sono costretta, questa è la vita 🙂
    Un bacione tesoro!!!!

  • Rispondi a Artù Cancel Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.