DOLCI

Entusiasmo e … pangoccioli al cioccolato e miele di nocciole!

Da settembre ho ricominciato a vivere la MIA vita come dico io! Con passione, progetti, entusiasmo, la mia famiglia, i miei amici e tutto ciò che mi rende serena e mi migliora….. E’ iniziato lo studio serrato dell’ inglese per perfezionarlo , è iniziato il teatro (<3) , è iniziato il bellissimo percorso con  IFood. Insomma tanta tanta positività dopo l’ estate 2015 in cui ho gettato via  due mesi vivendo in “apnea”,  ma che alla fine mi ha fatto il regalo più inatteso, quello di farmi tornare più “bella” di prima e di regalarmi tante soddisfazioni e tanto affetto. E’ verissimo che tanto prima o poi i conti tornano….. così come le persone, io sono sempre stata colma di cose da fare, interessi, energia, persone che mi vogliono bene…….tutto doveva tornare a posto e per fortuna!!!

Ho vissuto ahimè anche un momento di grande sconforto, ho dovuto fronteggiare anche il dolore, quello terribile di vedere morire un bimbo a me caro, di vedere i suoi meravigliosi genitori (miei amici) con una lama piantata nel cuore e poi,  in questi giorni, ecco una nuova tremenda disgrazia che ha dovuto sopportare  quella stessa famiglia….rabbia, delusione…. fine delle parole di conforto….                                 Continuo a pensare che niente succede per caso, che ogni cosa che ci accade ha un significato preciso anche se apparentemente incomprensibile.
Ogni gioia o dolore della nostra esistenza ci migliora, ci peggiora, ci scuote, ci pietrifica…. sicuramente CI MODIFICA.
Sicuramente il signor destino mescola le carte e sta a noi giocarcele, ma il signore non è certo galante e spesso trova il modo di metterci al tappeto……e noi dobbiamo trovare il modo di fregarlo.
Come?…. Già… bella domanda.
Qualcuno l’ altro ieri mi ha dato la sua opinione, ovvero che siamo tutti delle “comparse” su questo pianeta e che il bello deve ancora venire, qua abbiamo solo una piccola parte.
Probabilmente questa persona ha ragione….io mi sento affine a questo pensiero.
Allora penso che l’unico modo per godersi appieno questa comparsa è vivere con entusiasmo, tenersi accanto le persone positive, stringersi a chi si ama, non sprecare tempo in polemiche o lamenti, avere da ridere e poco da ridire, apprezzare i dettagli, sorridere delle piccole cose , sedersi sul treno della vita e cogliere i “rari” regali che questa ci mette a disposizione…e sono le persone, quelle speciali ! Ci sono quelle che sono da sempre nel nostro vagone, quelle che magari sono scese per andare altrove (buona vita a loro!) e quelle arrivate in corsa ma che fanno assieme a noi lo stesso prezioso viaggio.
E riconoscere questi regali e stringerli al cuore è l’ unico modo per fregare anche il destino. Perché se lui può decidere  “quando” noi possiamo decidere “come”…!

Dopo questo lungo preambolo mi pare opportuno parlare di Entusiasmo, di chi si ingegna in un lavoro, di chi ci mette passione e si vede… Elena e Lara sono due donne piene di sorrisi, positività e risorse che si sono mischiate al ronzio delle api per rimettersi in gioco e ci sono riuscite elaborando ottimi prodotti con il miele!   Producono un miele con nocciole biologiche che è la fine del mondo ed io me lo sono accaparrato ed ho voluto dedicare a loro ed a chi si impegna nel proprio lavoro questo mio post…..

pestifera

buon WE a tutti….. qua adesso c’è una fitta nebbia, ma non voglio lasciarmi distrarre, sotto ci sarà un bel sole!

Pangoccioli al cioccolato e miele di nocciole
la colazione ideale per iniziare la giornata
Write a review
Print
Prep Time
6 hr
Cook Time
20 min
Prep Time
6 hr
Cook Time
20 min
Ingredients
  1. farina 0 g. 250
  2. farina di avena g. 50
  3. latte tiepido 1 bicchiere (+ eventuale acqua tiepida)
  4. pasta madre (meglio se rinfrescata la sera precedente) g. 80
  5. zucchero di canna chiaro g. 75
  6. whisky 1 cucchiaino
  7. gocce di cioccolato fondenti g. 50
  8. miele di nocciole 2 generosi cucchiai
  9. 1 uovo
  10. burro t.a. g. 30
  11. sale g. 3
Instructions
  1. Sbattere l' uovo (conservare il recipiente sporco di uovo dove metteremo qualche goccia di latte che ci servirà a spennellare).
  2. Setacciare le due farine, a parte stemperare la pasta madre nel latte tiepido ed unire alle farine.
  3. Impastare aggiungendo lo zucchero, l'uovo, il whisky, il miele, le gocce di cioccolato ed infine il burro e il sale.
  4. Impastare molto bene eventualmente aggiungendo poca acqua tiepida, deve risultare un impasto compatto ma morbido.
  5. Quindi prelevare delle porzioni dall' impasto per fare delle palline di 4/5 cm, che poi lieviteranno.
  6. Posizionarle su una leccarda ricoperta di carta da forno ben distanziate.
  7. Lasciare riposare dalle 5 alle 6 ore (io le metto nel forno spento oppure un' intera notte nella parte bassa del frigorifero).
  8. Quindi spennellarle con l' uovo e infornare a forno caldo a 180° a metà altezza e ventilato per circa 20 minuti (non devono essere troppo coloriti altrimenti perderanno sofficità).
  9. Buona colazione / merenda 🙂 !
Adapted from Il Peperoncino Verde
Adapted from Il Peperoncino Verde
Il peperoncino verde https://www.ilpeperoncinoverde.it/

You Might Also Like

26 Comments

  • Reply
    Vanessa
    14 novembre 2015 at 6:26

    Nemmeno io riesco a spiegarmi perché il destino sappia essere così crudele e perché a volte sembri accanirsi. Rispondere con l’entusiasmo non è da tutti, richiede una grande forza, quella che leggo tra le tue righe. Quel miele dev’essere delizioso… quanto questi paninetti da colazione.

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      14 novembre 2015 at 21:49

      il miele con le nocciole è libidinoso……per il resto, che si può dire? Baci :-*

  • Reply
    Erica Di Paolo
    14 novembre 2015 at 8:58

    Sono felicissima nel leggerti così serena, forte e nuovamente stimolata. Sono felice di poter assistere ad una nuova rinascita. Condivido ogni tuo pensiero. Dalle difficoltà si possono ottenere grandi occasioni e solo persone forti e determinate possono accettare la sfida. Sono fiera di te Vale. Sembra strano, neanche ci conosciamo, ma i tuoi occhi sembrano far parte della mia vita da sempre ^_^
    Golosissima proposta, questo pangocciolo. Assaggio volentieri e ti lascio un bacetto.
    Buon weekend di sole, dolcezza.

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      14 novembre 2015 at 21:50

      è vero tesoro, ci conosciamo solo virtualmente per adesso ma fra noi c’è stata subito una grande sintonia e sentimenti affini….. ti abbraccio di cuore, a presto bellezza!

  • Reply
    Marina
    14 novembre 2015 at 10:38

    L’entusiasmo è alla base di ogni nostra conquista e tu con questi deliziosi pangoccioli conquisterai tutti! Buona giornata.

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      14 novembre 2015 at 21:51

      grazieeeee

  • Reply
    speedy70
    14 novembre 2015 at 14:22

    Bellissimi e tanto golosi questi panini, ottimi con il miele!!!

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      14 novembre 2015 at 21:51

      questo miele è ottimo davvero 😉

  • Reply
    saltandoinpadella
    14 novembre 2015 at 21:23

    Sono felicissima che tu abbia trovato la tua dimensione. Le avversità ci rafforzano e ci fanno vedere certamente le cose con più lucidità. Ma quando un’avversità se la prendono con i bimbi io veramente non riesco a credere che ci sia una ragione che non vediamo. E’ una cosa che davvero mi strappa il cuore. Ora sono qui con le mie nipotine che dormono qui a fianco e solo l’idea che possa capitare qualcosa mi atterrisce.
    Anzi, visto che adorno pasticciare in cucina e adorano il cioccolato ho deciso che domani ci metteremo tutte insieme a impastare panini golosi

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      14 novembre 2015 at 21:52

      impastare è un ottimo rimedio alle preoccupazioni ed alla tristezza…… quando la sorte tocca i bimbi un senso non c’è davvero… un abbraccio

  • Reply
    Valentina
    16 novembre 2015 at 8:13

    sono d’accordo con te al 100% e prendo questi panini deliziosi!

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      16 novembre 2015 at 10:10

      ciao cara! Buona settimana

  • Reply
    ipasticciditerry
    16 novembre 2015 at 13:22

    Non sai che forza mi danno le tue parole! Sono d’accordo con te; cerco sempre di essere positiva, nonostante tute le mazzate che la vita mi infligge quotidianamente. Ogni tanto mi prende lo sconforto ma presto mi riprendo, alzo la testa e cerco di vedere le cose positive che ho intorno. Fa niente, la vita non ci fa annoiare ma noi siamo contente lo stesso di viverla questa vita. Intanto mi prendo un paio dei tuoi buonissimi pangoccioli e li conservo per la merenda del pomeriggio. Inoltre ti mando un grosso abbraccio pieno di cose positive. Sono contentissima della tua rinascita. A presto

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      16 novembre 2015 at 13:31

      non dobbiamo MAI permetterci di non essere positivi. Né a nessuno di portarci negatività o peggio… di farci sentire “sbagliati” o non all’ altezza. Le persone a volte diventano la peggiore malattia per se stessi e per gli altri. Liberarsi della negatività è rinascere ;-)… e nell’ attesa si può sempre impastare qualcosina ;-D Baci

  • Reply
    Marghe
    16 novembre 2015 at 14:42

    Ogni gioia o dolore sa farci evolvere, aggiunge nuove sfumature alla persona che siamo, ci completa anche quando non lo vorremmo. E’ inevitabile, e l’unico modo di vivere questo cambiamento senza traumi è non respingere, accettare ogni gioia o ogni dolore ma senza lasciare che la nostra anima ne soccomba, proteggendoci un pò da quell’intensità.
    Io questo miele lo mangerei anche a cucchiaiate, ma l’uso che ne hai fatto è da occhi a cuoricino… i pangoccioli sono una delle mie colazioni preferite 🙂
    Un bacio enorme, Vale!
    Sei bella dentro e fuori e sono molto felice di averti potuta stringere dal vivo. Ti vorrei sempre felice!

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      16 novembre 2015 at 20:06

      Margherita cara……anche a me ha fatto un piacere immenso conoscerti, grazie di cuore per queste tue belle parole 😉

  • Reply
    Lilli nel paese delle stoviglie
    16 novembre 2015 at 19:42

    cara valentina, i pangoccioli li amo da brava drogata di cioccolato ma soprattutto condivido quanto dici, di carattere sono una fatalista, una a cui tante cose belle e anche brutte son cadute dal cielo senza un perchè, senza cercarle, senza volerle, nel bene e nel male, cerco di non pormi domande e vivere ogni giorno con entusiasmo, trovando del positivo e quando non lo trovo mi sforzo, un po’ credo ci si debba educare alla bellezza, all’entusiasmo, non sempre è facile ma spesso bisogna darsi una smossa e aprire gli occhi e vedere il bello attorno a noi, un abbraccio forte

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      16 novembre 2015 at 20:04

      educare alla bellezza, che belle parole!… 🙂 buona serata!

  • Reply
    lory b
    17 novembre 2015 at 11:38

    Sei davvero una grande donna prendo spunto mia cara, ho grandi difficoltà a superare gli ostacoli della vita.
    Immagino la bontà di questi pangoccioli sani e golosi, bravissima!!
    Un abbraccio stretto!

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      17 novembre 2015 at 12:30

      un grandissimo abbraccio a te 🙂

  • Reply
    Ilaria
    17 novembre 2015 at 13:52

    Certe volte è davvero difficile accettare quello che il destino ha in serbo per noi, ma come mi hanno detto una volta “non può sempre piovere, alla fine deve pur splendere il sole”. Così quando capita qualcosa che non dovrebbe mi dico che ci sarà sicuramente un giorno migliore. Certo, purtroppo per alcuni eventi è difficile pensarla così, la morte di un figlio non potrai mai essere compensata e compresa.
    I tuoi pangoccioli sono davvero perfetti. Sarebbero ottimi per ricominciare alla grande l’attività di questo pomeriggio.
    A presto.

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      18 novembre 2015 at 12:46

      verissimo….. buona giornata! Grazie per la tua visita 😉

  • Reply
    ely mazzini
    18 novembre 2015 at 20:38

    Sembrano davvero deliziosi, ottimo l’uso di quel buonissimo miele!!!
    Buona serata

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      19 novembre 2015 at 8:28

      buondì cara!

  • Reply
    Valentina
    18 novembre 2015 at 20:49

    Vale, sposo appieno il tuo pensiero… Come sai ho attraversato una fase down e piano piano, certo, se ne esce.. la luce torna sempre.. ma come dici tu dobbiamo vivere con entusiasmo e circondarci di persone positive che ci trasmettano buone vibrazioni, affetto e buona energia 🙂 Questi pangoccioli sono a dir poco golosi, ne vorrei un paio per la colazione di domani! ^_^ Bravissima, un bacio grande e buona serata :**

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      19 novembre 2015 at 8:28

      un abbraccio stretto stretto per salutare definitivamente “le fasi down”….. bacioni

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.