PRIMI PIATTI

Riso light con gamberi, pomodori secchi e zenzero

Dopo vari stravizi e fritture approdo di nuovo ai piatti semplici, con pochi condimenti e leggeri. La “leggerezza” in cucina non è sinonimo di pietanza triste ed insipida, specialmente se si scelgono ottimi ingredienti!!! Infatti nei piatti semplici è fondamentale proprio la qualità della materia prima, esattamente come accade con le persone….la nostra cucina ed i nostri gusti rivelano molto della nostra personalità così come certe preparazioni hanno un “carattere” ben definito. Le persone che maggiormente apprezzo sono quelle genuine, leggere, dirette….che spendono poco in “trucchi e parrucchi” ma che riescono ad essere ricche di fascino  proprio con la loro personalità. Esattamente le cose che amo nella mia cucina. Adoro folleggiare, ma la magia del “folleggiare” sta proprio nel fatto di rientrare nei gangheri proprio per godere di dette follie! Così ben vengano fritti ed umidi ma che bello tornare ad un pinzimonio fresco di verdure!!! Ecco il mio stile….. lasciarsi avvolgere dal piacere dei cibi elaborati e tornare ad apprezzare la semplicità affascinante di certi ingredienti genuini! Così ecco questo riso, non un risotto, ma un semplice riso saporito e salutare, perfetto anche se siete a dieta!

Riso light con gamberi, pomodori secchi e zenzero

 

(per 4 pp)

una tazza di riso vialone nano

300 g. di gamberi sgusciati e puliti

7 pomodori secchi

1 costa di sedano (meglio bianco)

1 cm di radice di zenzero fresco

curcuma

salsa di soia

pepe

sale nero di Cipro

olio EVO

 

Cuocere i gamberi a vapore (attenzione alla cottura, affinché rimangano morbidi occorre cuocerli per poco tempo).

In una padella mettere un giro di olio, un giro di salsa di soia, una macinata di pepe, la radice di zenzero grattugiata e i pomodori secchi ed il sedano fatti a pezzettini.

Aggiungere i gamberi e una spolverata di curcuma, accendere il fornello e far insaporire il tutto velocemente.

Portare a bollore l’ acqua, salarla e buttare il riso facendolo cuocere quanto indicato sulla confezione.

Quindi buttare il riso in padella girandolo bene per fargli catturare ogni sapore.

Spengere, aggiungere poco olio a crudo ed una macinata di sale nero di Cipro, voilà pronto!

You Might Also Like

24 Comments

  • Reply
    Marghe
    17 Febbraio 2016 at 16:55

    Zenzero e gamberi insieme sono davvero fantastici, l’aggiunta del pomodoro secco (che io tra l’altro adoro) deve rendere il mix impossibile da resistere!!
    Un abbraccio a te, ragazza dal bellissimo sorriso

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      18 Febbraio 2016 at 10:32

      Tesoro bello! Grazie

  • Reply
    Erica Di Paolo
    18 Febbraio 2016 at 8:24

    Woww se mi piace!!!!! ^_^ Leggerezza, delicatezza, bontà e genuinità. Cosa si potrebbe volere di più? Al bando gli stravizi, qui c’è da leccarsi i baffi! ^_^

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      18 Febbraio 2016 at 10:33

      infatti, è un piatto leggero ma ricchissimo di gusto! 🙂

  • Reply
    Claudia
    19 Febbraio 2016 at 9:48

    Condivido appieno il tuo pensiero!!!!!! a volte ci dedichiamo a piatti più ricchi ed elaborati.. ma la leggerezza non è affatto sinonimo di tristezza..soprattutto se quei semplici e pochi ingredienti son di qualità! Ottimo il tu risotto.. Li amo particolarmente e li faccio spesso anche io! Un bacione e buon week-end! 😀

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      19 Febbraio 2016 at 10:41

      leggerezza = allegria, spesso ! 😉 buon WE

  • Reply
    saltandoinpadella
    19 Febbraio 2016 at 10:02

    Io sono proprio l’opposto del trucco e parrucco. Vado dalla parrucchiera ogni sei mesi quando proprio ci vuole, e non mi trucco mai. E vedo che abbiamo anche gli stessi gusti in fatto di cibo, cose semplici, poco condite, fresche e leggere. Questo riso deve essere delizioso, mi è piaciuto subito appena ho visto la foto. Poi ho letto gli ingredienti e questo ha confermato che è proprio nelle mie corde

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      19 Febbraio 2016 at 10:42

      guarda, mi trucco senza eccessi, vado 3 volte l’ anno dalla parrucchiera e le estetiste con me non mangerebbero poverine ;-)……. decisamente viva le persone poco “elaborate” che, come le pietanze, giovano alla salute!

  • Reply
    lory b
    19 Febbraio 2016 at 12:24

    Arrivo per pranzo… un piatto davvero irresistibile, semplice ma con tanto gusto proprio come piace a me!
    Buon fine settimana cara!!

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      22 Febbraio 2016 at 11:03

      grazieeee …e siamo già a lunedì 🙂

  • Reply
    Mary Vischetti
    19 Febbraio 2016 at 22:01

    Vale, mi piace tanto la tua filosofia di vita…”folleggiare” per poi tornare alla regolare disciplina è bellissimo e molto saggio! Di solito anch’io mangio in modo sano, ma spesso mi faccio prendere dalla gola…è un aspetto del mio carattere su cui devo lavorare. Il tuo riso light ha un aspetto delizioso, dev’essere profumatissimo! Lo proverò senz’altro! Bacio grande e buon weekend, Mary

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      22 Febbraio 2016 at 11:04

      bacioni a te e buona settimana!

  • Reply
    ipasticciditerry
    20 Febbraio 2016 at 8:30

    Come non condividere il tuo pensiero? Mi trovi perfettamente d’accordo cara Valentina. Questo piatto è proprio semplice ma ricco di sapore, leggero come i miei piatti di questi giorni, dopo gli stravizi dei fritti. Bravissima

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      22 Febbraio 2016 at 11:04

      i fritti son buonissimi ma poi necessità tornare in riga! 🙂

  • Reply
    La cucina di Molly
    22 Febbraio 2016 at 20:15

    Adoro i piatti semplici e nello stesso tempo gustosi! Ottimo il tuo riso light, con questi ingredienti deve essere favoloso! Buona serata, ciao!

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      24 Febbraio 2016 at 9:20

      grazie!

  • Reply
    Daniela
    23 Febbraio 2016 at 5:16

    Adoro il riso ed i pomodori secchi abbinati in un piatto light e saporito allo stesso tempo. Complimenti Valentina, questo piatto vien proprio voglia di assaggiarlo! Un bacione

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      24 Febbraio 2016 at 9:20

      è leggero ma stuzzica incredibilmente l’ appetito!

  • Reply
    Elisa
    23 Febbraio 2016 at 15:31

    Che buono questo piatto. Complimenti

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      24 Febbraio 2016 at 9:21

      🙂

  • Reply
    miss mou
    24 Febbraio 2016 at 9:04

    Concordo! Mica light vuol dire scondito..vuol dire solo leggero! Io purtroppo sono allergica ai crostacei ma mi mangerei eccome questo piattone di riso.

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      24 Febbraio 2016 at 9:22

      allora potresti sostituire con cubetti di primo sale… un pochino meno light, ma buonissimo! Baci

  • Reply
    Silvia Brisi
    29 Febbraio 2016 at 20:01

    Mi piace tantissimo questo riso!! Assolutamente nelle mie corde, speziato, fresco e leggero!! Appena si leva dalle scatole il marito, noto nemico del pesce e degli abitanti del mare, me lo preparo!! Bella ricetta Vale!!

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      1 Marzo 2016 at 12:46

      concediti un appuntamento con un bel piatto di riso! Il marito non credo sarà geloso ??

    Rispondi a miss mou Cancel Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.