ANTIPASTI/ SECONDI PIATTI

Melanzane ripiene di verdure speziate al forno

Tutti coloro che passano su questo pianeta lasciano un segno, alcuni innegabilmente più di altri, proprio in questi giorni avrebbe  compiuto 70 anni un grandissimo della musica, il cantante Freddie Mercury

“Si può essere  tutto ciò che si vuole, basta trasformarsi in tutto ciò che si pensa di poter essere!”

Vero, tutto ma proprio tutto parte da noi stessi e per quanto gli altri possano essere importanti saranno sempre e solo un contorno. A volte ci sentiamo di più di quello che quotidianamente siamo chiamati a fare eppure rimaniamo in penombra delle nostre aspettative e desideri per non tradire l’ angolo che ci è stato assegnato…dovremmo essere più liberi di “volere di più” per noi stessi; settembre è il mese più giusto per i buoni propositi no?… a volte pure troppi! (tutte le cose che avevo rimandato a settembre mi stanno fissando minacciose! 😀 😀 :-D), comunque sia, credere sempre nelle proprie aspirazioni e capacità e MAI permettere a nessuno di farci sentire inadeguati!… 

Ad esempio, quando ho investito più tempo e passione in questo mio blog  mai mi sarei aspettata così tante soddisfazioni e neppure così tanto affetto e professionalità da parte del gruppo di cui faccio parte, IFood! Adesso devo annunciare che siamo passati dal web direttamente alla tavola con il nostro bellissimo (concedetemi di dirlo!) magazine IFoodStyle, correte a sfogliarlo!!!

Bene, passo alla ricetta, appetitosa, light (nessun senso di colpa!), vegetariana…anzi pure per gli amici vegani e gluten free!…insomma da fare assolutamente!!!

mel vert

mel orizz

 

 

Melanzane ripiene di verdure speziate al forno

(per 4/5 pp.)

5 melanzane tonde piuttosto piccole

3 zucchine chiare

1 pomodoro ramato

150 g. di tofu

1 spicchio di aglio

maggiorana fresca

erba cipollina fresca

peperoncino una punta

curcuma 1/2 cucchiaino

curry 1/2 cucchiaino

salsa di soia 1 cucchiaino

olio extravergine di oliva

sale, pepe

Procedimento

  1. Sciacquare le melanzane, Tagliarne il “cappello” e tenerlo da parte per guarnire.
  2. Svuotarle dalla polpa lasciando uno spessore di 5 mm dai lati, via via che si preparano immergerle in una bacinelle con acqua, sale grosso e aceto.
  3. Fare la polpa a dadini.
  4. Tagliare a pezzetti piuttosto piccoli anche le zucchine ed il pomodoro.
  5. In una padella antiaderente scaldare lo spicchio di aglio schiacciato assieme all’ olio extravergine, la punta di peperoncino e le altre spezie, unire qualche granello di sale grosso ed il tofu tagliato a dadini.
  6. Tutto dovrà cuocere meno di 10 minuti, girare di tanto in tanto le verdure!
  7. Alla fine unire la salsa di soia.
  8. Accendere il forno a 200 °C, in una pirofila unta disporre le melanzane, bucherellate all’ interno, leggermente salate e con un filo di olio.
  9. A questo punto riempirle con le verdure saltate in padella per poi richiuderle con il loro “cappello” lasciato da parte (può darsi che vi avanzino le verdure saltate, in tal caso usatele come contorno per servirle una volta cotte!).
  10. Cuocere in forno ventilato per circa 25/30 minuti (come prova di cottura la loro buccia dovrà bucarsi!).

You Might Also Like

18 Comments

  • Reply
    Mary Vischetti
    6 Settembre 2016 at 12:50

    Vale, che bella la tua riflessione…la sento tanto sai? Bisognerebbe davvero lasciare sempre aperto uno spazio per i sogni e i progetti che ci stanno a cuore e che rendono il nostro “passaggio” su questa terra unico e prezioso. Anche per me settembre è il mese dei buoni propositi e dei nuovi progetti…Spero di tenere fede alle promesse! Le tue melanzane sono splendide cara, deliziose e leggere… bravissima come sempre!
    Bacio grande e buona settimana,
    Mary

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      7 Settembre 2016 at 10:05

      bisognerebbe anche credere davvero nei propri buoni propositi e cercare di realizzarli invece che ammontinarli nei “poi”… buona giornata carissimo :-* !

  • Reply
    Lilli nel paese delle stoviglie
    6 Settembre 2016 at 15:52

    buonissime, mi piace soprattutto la presenza delle spezie e delle erbe aromatiche, rendono il piatto gustoso e particolare! il magazine è bellissimo, davvero incantevole! un bacione

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      7 Settembre 2016 at 10:06

      ma davvero!!! Non può che essere fonte di grande soddisfazione! Un abbraccio 😉

  • Reply
    saltandoinpadella
    7 Settembre 2016 at 12:20

    Crescendo ho imparato che se non lotti per realizzare i tuoi sogni, questi non si realizzeranno mai. Devi essere tu il primo a crederci. Mai rintanarsi in un angolo, ma correre verso nuove sfide.
    Ti ho mai detto che adoro le tue ricette? abbiamo gusti davvero simili, adoriamo le verdure e anche le spezie. Queste melanzane sono un tripudio di spezie, chissà che profumo

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      8 Settembre 2016 at 9:10

      vero! Anche io mi ritrovo spesso nelle tue ricette! Specialmente nelle tue stupende torte da credenza! Bacioni

  • Reply
    Ilaria
    12 Settembre 2016 at 13:56

    Dare più valore a noi stessi è uno di quei propositi che ti fai sempre, non solo a settembre, ma ogni volta che qualcuno ti ferisce. Però allo stesso tempo è anche uno dei propositi più disattesi, purtroppo. Persino peggio di quello di mettersi a dieta, che si ripropone puntuale come un orologio ogni anno quando inizi a pianificare le vacanze.
    Queste melanzane ripiene di verdura sono deliziose!

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      13 Settembre 2016 at 11:11

      non è mai facile “darsi valore” ed ancor meno “darsi priorità”, capita però di svegliarsi e rinascere davvero una volta che si è stati vigliaccamente calpestati. E da lì si riparte e si capisce il valore immenso da preservare, noi. Per la dieta fortunatamente non sono ferrata, mai fatta una !!! Bacioni 🙂

  • Reply
    Marghe
    13 Settembre 2016 at 14:58

    Proprio ieri leggevo sul diario di un’amica che troppo spesso noi siamo il limite di noi stessi e che, aggirato questo vizio di forma, tutto il resto non può che essere in discesa. Certo combattere contro se stessi non è semplice: ogni tanto si tratta di rimproverarsi, altre volte semplicemente di perdonarsi ed entrambe le cose possono essere facilmente fraintese. Ma se non siamo noi per primi a capirci e metterci sulla retta via, chi lo può fare?
    le tue melanzane mi ispirano così tanto tesoro, io le amo moltissimo ma Fabio le detesta e quindi piuttosto che mangiarle da sola finisco per non prepararle mai. Male! Anche qui, se non mi vizio da sola chi lo deve fare, no? 😉
    Un bacino a te e a tutta la tua bella famiglia!

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      19 Settembre 2016 at 13:36

      mi eri finita nello spam! Roba da matti…. o_O beh, certo che devi preparartele, bisogna viziarsi ogni tanto! Altrimenti vieni a trovarmi e ti faccio trovare un buffet tutto a base di melanzane! 😉

  • Reply
    Elisa
    15 Settembre 2016 at 15:58

    Bellissimo post e buonissima ricetta 😉

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      19 Settembre 2016 at 13:32

      🙂

  • Reply
    speedy70
    18 Settembre 2016 at 9:25

    Molto invitanti queste melanzane, quanto i piacciono!!!

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      19 Settembre 2016 at 13:32

      io le adoro! Le mangerei sempre 😉

  • Reply
    audrey
    19 Settembre 2016 at 15:49

    Ciao Vale,
    concordo con il tuo discorso…Come si sul dire “volere è potere”
    Una gran bella soddisfazione per te, ne sono felice…Golosi, buoni e anche tanto chic le tue melanzane al forno che proverò
    baci

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      21 Settembre 2016 at 11:35

      bacioni a te cara! :-*

  • Reply
    Mimma Morana
    2 Ottobre 2016 at 14:40

    proprio buone e nuove!!! questo accostamento di gusti e profumi è una vera tentazione!! bravissima!!

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      3 Ottobre 2016 at 22:13

      io le adoro!!!

    Rispondi a Mimma Morana Cancel Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.