DOLCI

Donuts leggeri al cioccolato

Pronti, pazienza, via! … Inizia una nuova settimana ed io da questa mi aspetto molto. Mi aspetto soprattutto di riavviarmi alla normalità e di tornare a saltellare da un impegno ad un altro senza sentir troppo la fatica, mi aspetto di dire “ok, ho ripreso fiato, sono di nuovo pronta a correre fra progetti, appuntamenti e problemi da risolvere”…! 

Novembre è un mese che non ho mai amato particolarmente… piovoso, uggioso, buio, mi ha sempre messo un po’ di tristezza. Ma ho sempre trovato antidoti validi per farlo passare al meglio, con la giusta dose di positività ed allegria! Pensare in rosa serve anche e soprattutto nei mesi/periodi grigi, per fortuna è una dote che non mi ha abbandonata. 

Queste sono le famose ciambelle americane, i donuts! Amate dai più piccoli ma anche dagli adulti!… questa mia versione è golosa senza essere peccaminosa, una versione leggera cotta in forno, senza uova.  Sono ideali per una buona colazione/merenda e sicuramente aiutano a far partire la settimana con il piede giusto! Non siete d’ accordo? 😉

Donuts leggeri al cioccolato

(per 15 donuts)

 

per il lievitino

150 g farina tipo 1

50 ml di latte parzialmente scremato (tiepido)

1 cucchiaino di zucchero di canna

8 g di lievito di birra fresco

 

per l’ impasto

300 g di farina tipo 1

100 ml di latte parzialmente scremato

50 ml di acqua tiepida

40 g di burro t.a.

2 cucchiai di olio di mais

50 g di zucchero di canna

2 cucchiai di miele di acacia

scorza di limone grattugiata

un pizzico di sale

 

per la copertura

130 g di cioccolato fondente 70%

80 g di panna fresca (senza lattosio)

graniglia colorata

 

Preparate il lievitino, sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido con lo zucchero, aggiungete la farina, mescolate bene, coprite quindi con la pellicola per alimenti e lasciate lievitare per circa un’ ora.

In una ciotola capiente mescolate bene tutti gli ingredienti dell’ impasto (tranne il sale) e trascorso il tempo di riposo unite il lievitino mescolando molto bene, infine il sale. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio, se occorresse aggiungete poca acqua tiepida. Potete impastare a mano o con l’ ausilio dell’ impastatrice. Quindi coprite con la pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio (occorreranno 2 ore circa, dipende dalla temperatura).

A questo punto sgonfiate delicatamente l’ impasto su di una spianatoia in legno infarinata, stendetelo con il mattarello ad uno spessore di 1 cm. Con l’ ausilio di un coppapasta formate le ciambelline, io ho fatto il foro centrale usando un tappo di una bottiglia di acqua. 

Disponete le ciambelle ben distanziate su carta forno, lasciatele lievitare fino al raddoppio coperte da un panno, io ho dovuto attendere un’ ora e mezza.

Infornate quindi a forno caldo a 170° per circa 15 minuti. I donuts non dovranno dorarsi troppo! Sfornate e lasciate raffreddare.

Preparate quindi la ganache, portate a bollore la panna, spegnete, togliete dal fuoco e aggiungete il cioccolato a pezzi, mescolate bene fino ad ottenere un composto liscio e privo di grumi. Tuffate quindi i donuts (parte superiore) nel cioccolato, disponeteli su di una griglia e cospargeteli con della graniglia colorata. Aspettate che il cioccolato si solidifichi prima di addentarli (se ci riuscite 😉 ).

 

 

You Might Also Like

10 Comments

  • Reply
    saltandoinpadella
    6 novembre 2017 at 9:57

    Dai Vale, spero che questa sia proprio una buona settimana. L’inizio è sicuramente di quelli giusti. Mi sa che queste resusciterebbero un morto 🙂 oltre che bellissime devono essere sicuramente di un goloso!!! (quella glassa…mmmmm….)

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      7 novembre 2017 at 9:59

      mi aspetto molto da questa settimana… speriamo!!!

  • Reply
    Mary Vischetti
    6 novembre 2017 at 15:29

    Adoro i donuts Valentina e se sono un po’ più leggeri, ancora di più! Questi sono favolosi cara!
    Bacio grande,
    Mary

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      7 novembre 2017 at 9:59

      leggeri ma golosissimi 🙂 !!!

  • Reply
    tizi
    7 novembre 2017 at 11:26

    ti auguro di ripartire alla grande cara, e di ritrovare energie ed entusiasmo! io intanto mi segno questa bella ricettina, mi piacciono questi lievitati semplici e golosi ma senza sensi di colpa… e quella glassa lucida è davvero irresistibile!
    un abbraccio, a presto!

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      7 novembre 2017 at 12:27

      la glassa è la mia rovina! 😉

  • Reply
    scamorza bianca
    8 novembre 2017 at 10:45

    golosa ma non peccaminosa…connubio perfetto! le provo anche io!

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      8 novembre 2017 at 16:23

      sono convinta che ti piacerà! Grazie!

  • Reply
    ipasticciditerry
    8 novembre 2017 at 18:25

    Non so che pensieri hai ma me ne dispiaccio. Spero tu sia riuscita a partire con il piede giusto. Certo che anche queste ciambelline avranno aiutato. Sono bellissime e molto golose. Ti abbraccio stretta stretta, forza tesoro

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      8 novembre 2017 at 21:21

      diciamo che mi son fatta un bella scalata faticosa, ma inizio a vedere la vetta ed a sentire l’ aria nuova sulla faccia ;-D
      Un grande abbraccio

    Leave a Reply

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.